Noi

Siamo tre donne, con professionalità e storie diverse, accomunate dalla volontà di far conoscere l’Italia nei suoi aspetti più straordinari e sconosciuti. Abbiamo competenze di arte, territorio, progettazione e gestione d’impresa. Elesta nasce dall’incontro tra noi: Elena, Beatrice, Elisabetta.

Elesta siamo noi e sono le persone che finora ci hanno ispirate, dato consigli, guidate e stimolate. Elesta sei anche tu se scegli di scoprire l’Italia con noi.

 
  Elena Sisti Elena Sisti
 

Trilingue, economista, madre di quattro figlie. Infanzia in America Latina, studi in Gran Bretagna, dal 2007 in Italia. Consulente e docente tra Inghilterra e Italia su macroeconomia, differenze di genere, finanza di progetto. Capello corto perché è più comodo, viaggia sempre e solo con uno zainetto. Con Beatrice ha scritto “Le donne reggono il mondo. Intuizioni femminili per cambiare l’economia”. Attivista per l’ambiente e il benessere a Milano. Crede saldamente alla forza dell’unione e da anni supporta chi ha un’intuizione a vedersi come imprenditrice e superare il timore del denaro e della pianificazione finanziaria. In Elesta è la donna con un piede per terra e l’altro sull’acceleratore.

  Beatrice Costa Beatrice Costa
 

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche, ha conseguito il Magistero in Scienze Religiose e un Master in Bibbia e Cultura europea: diplomazia e teologia – uno strano binomio, al cui incrocio ci sono storia e geografia umana, cultura di popoli, migrazioni e cattedrali. Cresciuta professionalmente nel settore no profit in un’organizzazione internazionale indipendente impegnata per i diritti umani, si è occupata di progettazione, ricerca, dialogo tra istituzioni e associazionismo. Viaggia moltissimo, adora Albert Camus, frequenta teatri e teatranti e pensa che dietro una grande donna c’è sempre un’altra grande donna. Si pone una sfida per ogni decennio di vita: Elesta è la sfida dei suoi 30 anni.

  Elisabetta Gavazzi Carissimo Elisabetta Gavazzi Carissimo
 

Circondata fin dall’infanzia da un clima culturale e di salvaguardia dei beni artistici (papà consigliere del Poldi Pezzoli e di Italia Nostra e mamma ricercatrice di storia dell’arte), Elisabetta curiosava nei libri di casa. Tra le materie in cui riusciva meglio a scuola c’erano arte e disegno, canto e danza: tutte le cosiddette materie “secondarie”. Per fortuna le piaceva anche la matematica e ha finito per laurearsi con il massimo dei voti in architettura. Ha collaborato con diversi studi di Milano: da Gardella, ad Albini- Helg- Piva, a Mangiarotti e lavorato per clienti quali Artemide e Mimmo Paladino. Trilingue, con suo marito si è trasferita in Germania dove ha lavorato per concorsi internazionali di progettazione. Poi, mentre a Firenze faceva la mamma a tempo pieno, ha frequentato diversi corsi di formazione d’arte. Tornata a Milano, ha colto varie opportunità studiando il metodo Munari, collaborando con il gruppo d’arte del Centro Coscienza, conducendo gruppi in musei e ideando laboratori creativi per bambini.

Twitter
©2017 ELESTA TRAVEL
Sede legale: Via Guglielmo Silva, 39 - 20149 Milano - Tel: +39 02 43510906 - E-mail: info@elestatravel.it
P.IVA C.F. e Reg. Imp.: 08551350963 - N°REA MI 2033122